Swisscare – evoluzione naturale

Swisscare – evoluzione naturale

 

La storia del nostro gruppo inizia nel 1990 quando Andreis e Lonardi, soci fondatori, portano in Italia la linea di integratori svizzeri dell’azienda Nahrin. Nella loro mission c’era l’idea di integrare e arricchire l’alimentazione tradizionale italiana, senza dover cambiare il proprio stile di vita. Un’idea pionieristica per quei tempi, pensare ad Integratori e fitoestratti con un’elevata concentrazione, facili da utilizzare, per il benessere di tutta la famiglia ma con un servizio in più: la consulenza di una persona professionalmente preparata, capace di consigliare le soluzioni migliori per ogni singolo cliente.

Nel 2004 nasce Swisscare, società dedicata alla ricerca e produzione di cosmetici più sicuri, innovativi e affidabili. Come avveniva già per gli integratori, era necessario dare informazioni dirette, trasparenti e veritiere anche sui prodotti per la pelle e la cura della persona. Fin dall’inizio l’azienda si è battuta per creare un movimento composto da appassionati con l’obiettivo di fornire il proprio contributo per una cosmetica migliore, rispettosa della salute delle persone e dell’ambiente. Per prima in Italia Swisscare ha creato una “lista rossa” di ingredienti che, per scelta etica, ha escluso dalla propria produzione, impegnandosi a diffondere questa lista a tutti i consumatori, clienti e non, per aiutarli ad orientare i loro acquisti in modo “consapevole”.

5 anni dopo la nascita di Swisscare è stato approvato dal Parlamento Europeo il Regolamento numero 1223 del 2009 sui prodotti cosmetici: un grande passo in avanti in termini di sicurezza su un percorso da compiere ancora lungo. Le differenze tra gli ingredienti “sicuri” variano così tanto da Paese a Paese e tra le stesse aziende che è davvero difficile sapere come orientarsi. La Lista Rossa è a disposizione di chiunque la richieda e contiene precise indicazioni su quali siano le sostanze che Swisscare ritiene che non debbano essere presenti in un prodotto cosmetico. Swisscare infatti è costantemente impegnata nella diffusione della cultura della trasparenza e della qualità per offrire prodotti sicuri ai clienti consapevoli.

Aver cura di te, è nella nostra natura!

 

Oggi volevo portarvi con me e scoprire assieme il fantastico mondo Swisscare.

L’azienda fa molta attenzione all’Inci (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) ed è la è la prima in Italia che ha creato una lista di ingredienti, denominata Lista Rossa, che per scelta etica ha escluso dalla formulazione dei suoi prodotti.

Ho avuto la fortuna di conoscere Ferrari Marisa , consulente di benessere Swisscare (codice di riferimento : F0582 ), e di poter testare con mano alcuni prodotti della Linea Make Up e della Linea Casa.

I prodotti per la casa sono  Biologici ed Ecologici con certificazione ICEA, formulati con tensioattivi di origine vegetale e Oli essenziali biologici 100%.

Questi  detersivi hanno il potere di essere usati per tutta la casa e non si limitano ad un solo utilizzo e grazie all’aggiunta di O.e si possono creare delle ” ricette favolose “.

Ma andiamo assieme a capire cosa fa Swisscare.

Per essere clienti consapevoli dovete iniziare a capire alcune cose basilari .

Sapete cosa sono i tensioattivi ed a cosa servono? Spesso facciamo il grande errore di non prenderli in considerazione ed è un grandissimo errore e vi spiego subito il motivo .

I tensioattivi sono sostanze dotate di proprietà schiumogene, bagnanti, detergenti e solubilizzanti, aventi una doppia affinità idrofila-lipofila, ed il potere di abbassare la “tensione superficiale” di un liquido, principalmente l’acqua.

Per effetto schiumogeno si intende la capacità di produrre schiuma ed è una proprietà tipica solo di alcune classi di tensioattivi.
Il potere bagnante è la capacità di ridurre l’angolo di contatto che si forma ponendo una goccia di un liquido su una superficie solida.
Il potere detergente è la capacità del tensioattivo di rimuovere lo sporco da pelle e capelli.
Il potere emulsionante è la capacità di un tensioattivo di disporsi all’interfaccia tra due liquidi immiscibili, come l’acqua e l’olio, e di formare strutture micellari .

Una cosa che tengo spesso a precisare è : prendete prodotti bio ma usando la testa .

La Linea Make Up è qualcosa di favoloso .

Senza coloranti sintetici, senza cere sintetiche, senza metalli pesanti, un miracolo di tecnologia cosmetica. Al suo interno troviamo estratti officinali e oli, pigmenti naturali e cere vegetali .

Non sono certificati ICEA ma hanno ottimo Inci.

Finalmente ho trovato una buonissima azienda che fa molta attenzione al cliente .

Iniziamo ad essere dei clienti consapevoli . Perchè?

Quando leggete l’Inci , dovete sempre controllare anche i principi attivi . Il termine principio attivo indica una molecola chimica che possiede una certa attività biologica, includendo tutte le sostanze dotate di effetto terapeutico (farmaci), benefico (vitamine, probiotici) o tossico (veleni).

I principi attivi  naturali sono quelli estratti da piante officinali usate nella medicina tradizionale o in fitoterapia.

Ogni tipologia di pelle ed ogni problematica necessita di principi attivi diversi e per questo è sempre importante studiare bene i vari ingredienti e nel caso di scarsa conoscenza che si fa?

Semplice… si può tranquillamente contattare Ferrari Marisa (Consulente di benessere Swisscare F0582)e chiedere a lei il prodotto Swisscare adatto a voi .

Lunedì sera farò una diretta assieme a lei per farvi vedere tutti i prodotti e per provarli assieme . Durante la diretta potete tranquillamente fare a lei tutte le domande e vi risponderà in modo più dettagliato e professionale .

 

Vi aspettiamo alle 21 su gruppo Fb “A Modo Tuo Elysa“….

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1 commento su “Swisscare – evoluzione naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *